a
  • No products in the cart.

Serie D Amichevole – Seravezza-Massese 0-0

Finisce 0-0 una partita vivace ed anche divertente che ha messo in luce due buone squadre con le carte in regola per far parlare di sé nei prossimi rispettivi campionati. I bianconeri apuani sono di gran lunga la miglior formazione vista fin qui all’opera al Buon Riposo e i verdeazzurri hanno tirato fuori dal cappello un’ottima prova non solo meritando il pari ma recriminando anche per alcune occasioni fallite di un soffio.Mister Baldini mette in lista soltanto 18 elementi come una partita ufficiale, diverse sono le assenze per acciacchi vari. Rispetto alla gara con il GhiviBorgo Youssefi passa a centrocampo per rimpiazzare l’assente Bresciani ed il suo posto sull’esterno è preso da Sacchelli. Tra i pali torna Fialdini apparso in buona forma nelle pur poche occasioni in cui è stato chiamato in causa. Partenza di studio con gioco prevalentemente a centrocampo, poi mentre la Massese cerca di guadagnare metri in avanti i nostri vanno a punzecchiare di rimessa ma in pratica non succede niente di serio nonostante la vivacità della partita fino al 44’ quando su una ripartenza D’Antongiovanni mette un pallone in verticale in area per il taglio di Mancini in anticipo sul diretto avversario che altra soluzione non trova che stendere la nostra freccia. Il direttore di gara fa finta di niente. Ripresa che si apre con la Massese che preme sull’acceleratore grazie anche ad una migliore condizione atletica vista la differenza di preparazione, e Seravezza che non sfrutta le occasioni che capitano a ripetizione. Al 12’ Pegollo centra per la testa di Capitani in campo dal 1’ della ripresa al posto di D’Antongiovanni, Barsottini è bravo a deviare in angolo. Un minuto dopo è Mancini a pescare ancora Capitani che tira dal centro dell’area a botta sicura, la palla trova il corpo di un difensore e finisce in angolo. Ancora tre minuti e Barsottini fa ancora parlare di sé per un salvataggio su Pegollo, la palla arriva a Mancini che batte verso la porta di prima intenzione ma è ancora bravo Barsottini a distendersi per intercettare la conclusione. Si sveglia la Massese che non impensierisce però più di tanto, mister Baldini inizia le sostituzioni prima di mister Danesi, toglie Tozzi e Mancini al 20’ e la Massese fallisce un paio di occasioni ma la nostra retroguardia è sempre attenta e concede pochissimo al pur quotato avversario mentre in avanti continuiamo a creare apprensione con le nostre veloci ripartenze. Finisce con il risultato di parità, esito abbastanza giusto ma con qualche vantaggio recriminatorio per noi. Barsottini si scalda più volte le mani mentre Fialdini fa una sola parata nel primo tempo e Torre tocca una miseria di ordinari palloni nella ripresa. Ancora una volta non subiamo reti da attacchi di serie superiore senza contare che il Viareggio andò a segno su rigore nell’unico tiro verso la nostra porta. Tecnicamente discreta la Massese, senz’altro meglio delle precedenti due formazioni di Serie D affrontate, e comunque è da tenere in conto che questo Seravezza sembra in grado di far dannare l’anima a chiunque. Un gruppo che sta crescendo nella consapevolezza dei propri mezzi che non sono pochi, non illudiamoci, la stagione vera deve ancora cominciare e sarà lunga e piena di insidie, per adesso però ci stiamo divertendo grazie a questa squadra che non sarà la più forte ma certamente forte lo è.

IL TABELLINO: 0-0
SERAVEZZA: Fialdini, Sacchelli, Bugliani, Tozzi, Romanini, Bertoncini, Youssefi, D’Antongiovanni, Pegollo, Filippi, Mancini. A disp.: Torre, Signorini, Bini, Ramacciotti, Pelli, Martinelli, Capitani. All.: Fabrizio Baldini.
MASSESE: Barsottini, Cecchetti, Lorenzini, Rosaia, Parenti, Milianti, Mannucci, Remorini, Falchini, Granito, Zambarda. A disp.: Truschi, Menchini, Ferrante, Taddeucci, Diouf, Palagi, Coloretti, Surace, Musetti. All.: Andrea Danesi.
ARBITRO: Picardi di Viareggio, coad. da Vanni e Ricci di Viareggio.

Fonte: https://sites.google.com/site/asseravezza