a
Fabrizio Tazzioli e Luca Polzella, i due maggiori indiziati per la panchina del Camaiore

Eccellenza – Camaiore: a inizio settimana la decisione sul nuovo allenatore

Ore bollenti a Camaiore dopo l’abbandono in corsa di Lorenzo Collacchioni, già designato per la panchina ma repentinamente svoltato verso Livorno. Il d.s. Jacopo Pellegrini, in attesa di prendere una decisione all’inizio della prossima settimana, insieme al presidente Giorgio Dini e al vice Norberto Pardini, sta valutando velocemente alcuni profili, forte della sua esperienza di attento conoscitore del mondo dilettanti, frutto anche di sedici anni trascorsi con in dosso la maglia blu-amaranto con la quale è arrivato a giocare fino alla serie D (sei campionati con 155 presenze e due reti).
I nomi più accreditati sono l’ex Cascina Luca Polzella e Fabrizio Tazzioli, già al Tuttocuoio. Luca Polzella ha concluso a febbraio di quest’anno la sua esperienza al Cascina, dopo due promozioni in tre anni fino alla serie D, conquistata ai playoff a spese del Perignano, con in più la vittoria in Coppa Italia di Promozione 2018-19. Da calciatore ha militato con Cuoio Cappiano, Rodegno, Saiano e Cerretese. Fabrizio Tazzioli, conosciuto dai suoi conterranei come “Il mago di Barga”, paese dove è nato nel 1961 ed ha cominciato a giocare a pallone negli anni ’70, ha allenato in molte squadre toscane, quali Pontedera, Carrarese, Livorno, Poggibonsi in C2, quattro anni a Castelnuovo Garfagnana e Sangiovannese, fino all’esperienza più recente al Tuttocuoio dove arrivò a dicembre 2019 a rilevare Pietro Infantino.
Sembrano sfumate invece le candidature sia di Edoardo Micchi, storico attaccante del Castelnuovo G. che ha lasciato in primavera il River Pieve, ma avrebbe difficoltà con gli allenamenti di pomeriggio, sia di Giovanni Maneschi, ex Ponsacco e Lornano Badesse. La prossima settimana avremo l’ufficialità del nuovo tecnico, al quale verrà affidata una rosa di fatto quasi al completo.

Edoardo Novelli

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano

Ordina qui il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2022