a

Serie D – Fortis J.: Moscati firma, infortunio per Costa?

Un’ottima notizia e una decisamente meno buona. La Fortis Juventus è divisa fra l’accordo trovato con Filippo Moscati (92), centravanti cresciuto nella Primavera del Livorno (con la quale fu capocannoniere assoluto due anni fa in campionato con 25 reti in una sola stagione), e l’infortunio occorso ieri pomeriggio a Lorenzo Costa (92). Il trequartista ieri ha subito probabilmente una frattura al metatarso nel tirare (frattura da stress?) e oggi eseguirà i controlli al CTO di careggi per capire se davvero si tratta di rottura dell’osso: in questo caso dovrà stare fuori circa tre mesi. Tornando a Moscati (ultima stagione non felice alla Pro Patria, non certo per colpa sua visti i problemi della società bustocca), si tratta di un giocatore “importante” per la categoria e, vista l’attuale ottima forma di Jean Kouko, ecco che adesso il d.s. Lorenzo Vitale può dormire sonni più tranquilli nel reparto offensivo: Moscati può giocare indifferentemente da prima e da seconda punta, forte tecnicamente, vive per il gol ma sa anche giocare per la squadra; insomma un attaccante completo.
Oggi la squadra di Francesco Vannini sarà impegnato alle 16.30 nell’amichevole prestigiosa di Arezzo con la squadra amaranto di Eziolino Capuano: Prossimi impegni mercoledì 26 in casa al “Romanelli” alle 20.30 con il Porta Romana, poi domenica prossima 30 agosto prova generale di campionato con la sfida alle 16 a Ponsacco con la squadra rossoblu di Donati e Luperini.