a
  • No products in the cart.

Serie D – Fortis J.: è fatta per Gianotti, Bettoni va in Lombardia

Prosegue la campagna di rafforzamento della Fortis Juventus. Il d.s. Lorenzo Vitale si avvia a completare la squadra da affidare a Vannini e in settimana ha definito tre arrivi nel reparto offensivo. Il colpo più importante risponde al nome di Andrea Gianotti (93) che arriva dallo Scandicci dove ha realizzato quest’anno 7 reti (15 reti complessive in due stagioni a Scandicci). Il giocatore verrà utilizzato nel ruolo di seconda punta, quindi più avanzato rispetto al ruolo di mezzala che ha ricoperto in maglia azzurra. Per completare l’attacco, ecco Lorenzo Costa (92) che per la terza volta torna a Borgo S.Lorenzo e il giovane Riccardo Giani (96) dallo Scandicci, prodotto del settore giovanile della Sestese. In difesa, poi, è finalmente stato trovato l’accordo anche con il difensore centrale della Berretti del Prato Cosimo Miccinesi (96) che ha scelto Borgo dopo qualche resistenza della famiglia. Per completare la squadra adesso manca un difensore e un attaccante. Per il primo ruolo, il nome era quello di Samuele Bettoni (89) dello Scandicci: il ragazzo ha però deciso di seguire la fidanzata (che è di Milano) e ha rifiutato l’offerta borghigiana, decidendo di passare al MapelloBonate. Per quanto riguarda l’attaccante, è a buon punto la trattativa con Lorenzo Pinzauti (94) ex Jolly Montemurlo, protagonista di un buon girone di ritorno.
In uscita da segnalare che hanno trovato l’accordo con la Colligiana gli ormai ex difensori biancoverdi Antonio Tognarelli (91) e Matteo Spinelli (95).