a
Hamid Echegdali arriva alla Real Cerretese dal San Miniato

Promozione – Real Cerretese: inseriti giovani non più quota, ma di livello

Prende sempre più forma la Real Cerretese disegnata dal d.s. Piero Beneforti per il tecnico Andrea Petroni. Tra gli ultimi innesti annunciati figura l’attaccante Hamid Echegdali (00), vincitore lo scorso anno del campionato di prima categoria con il San Miniato Asd con 7 gol all’attivo e in precedenza giocatore del Montelupo; arriva alla Real Cerretese dopo un campionato vinto anche Marco Pucci (01), difensore centrale protagonista con 25 presenze (più i playoff) e 2 gol nella Rondinella, dopo la carriera iniziata nel Ponzano e proseguita allo Scandicci, con la trafila nelle giovanili e 7 presenze in serie D prima di passare al Montespertoli. Novità importante anche tra i pali con Simone Iacoponi (01), prelevato dal Fratres Perignano dopo le giovanili ad Empoli e il campionato Primavera nel Pisa, cui è seguita una profonda e proficua maturazione con la casacca dello Scandicci, contraddistinta da 21 presenze in D nel 2020-21.
In precedenza erano arrivati Matteo Fedi (98) dall’Alleanza Giovanile Dicomano, Edoardo Bicchieri (02) ex San Miniato Basso e Meridien Larciano, Lorenzo Meucci (94) dal Ponte Buggianese come il suo mister Andrea Petroni, mentre da Lammari ecco Francesco Iannello (03), ex giovanili Lucchese; infine dalla Pistoiese è arrivato in prestito Matteo Coppi (04), esterno destro.
Il d.s. Piero Beneforti aveva già annunciato anche le conferme dei difensori Emanuel Michelotti (85) e Federico Mordaga (00), dei centrocampisti Sadet Lelli (00), Edoardo Nieri (01) e Pietro Gazzarrini (93), e degli attaccanti Khalil Bouhafa (97) – autore di 16 gol in stagione ed ex Castelfiorentino e Montelupo, e il “fedelissimo” Neri Melani (97). Il mosaico è sempre più completo.
Edoardo Novelli

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano