a
  • No products in the cart.

Eccellenza – Play-out Girone A: il programma resta quello stabilito

Nessun rinvio in attesa del Tribunale del Coni a Roma per il ricorso del Forcoli: così ha deciso il consiglio direttivo del Comitato Regionale Toscana. I play-out del Girone A di Eccellenza restano quindi quelli stabiliti dalle gare dell’ultimo turno di campionato di domenica scorsa, sia negli accoppiamenti che nelle date. Domenica prossima 3 maggio (alle 16) si giocheranno quindi Castelnuovo G.-Castelfiorentino e Forcoli V.-Pro Livorno Sorgenti.
La società pisana ha presentato ricorso al Tribunale del Coni a Roma contro la decisione (di secondo grado) che ha decretato la sconfitta a tavolino contro il Piombino di oltre due mesi fa. Questa decisione è attesa non prima dell’estate, addirittura probabilmente nei mesi di giugno o luglio (!). Nel caso in cui il Forcoli retrocedesse ai play-out e poi il reclamo venisse accolto, ecco che l’unica possibilità che resterebbe al C.R.T. per “rimediare” sarebbe quella nell’agosto prossimo di riammettere il Forcoli in Eccellenza in sovrannumero, dando vita nuovamente a un girone di Eccellenza a 17 squadre.