a
  • No products in the cart.

Serie D – Fortis in caduta libera: divorzio da Brachi

È finita ieri pomeriggio l’avventura di Marco Brachi sulla panchina della Fortis Juventus. Il tecnico di Pontassieve si è incontrato con il presidente Borselli e, di comune accordo, hanno deciso di non prolungare il rapporto dopo che la squadra domenica è incappata nell’ennesima sconfitta stagionale, in casa contro il Ribelle, il settimo stop delle ultime otto partire. Nemmeno la rivoluzione tecnica attuata fra dicembre e gennaio ha dato i suoi frutti e le squadra è inchiodata a 11 punti al penultimo posto della classifica del Girone D di serie D, a pari punti con la Clodiense. La società, intanto, ha deciso per ora di promuovere Lorenzo Smacchi, ex preparatore atletico di Venturi e collaboratore di Brachi, a tecnico della prima squadra (è anche in possesso del tesserino) e debutterà domenica nella proibitiva trasferta di Forlì. Si tratta del quarto allenatore di questa disgraziata stagione, dopo Vannini, Venturi e appunto Brachi.

Questo il comunicato ufficiale della società mugellana: “La società sta valutando i profili del nuovo allenatore della prima squadra: la seduta di allenamento di oggi. nel frattempo, sarà tenuta dal preparatore atletico Lorenzo Smacchi”.