a
  • No products in the cart.

Prima Categoria: L’Aglianese saccheggia il mercato

Dopo un’annata di sofferenza ed una salvezza centrata solo all’ultimo secondo disponibilie, l’Aglianese si prepara per la nuova stagione partendo da zero. Stefano Ceri, dopo il trionfo con la Vaianese Impavida, è il nuovo allenatore dei nero verdi al quale è stata data carta bianca per disegnare, pezzo per pezzo, la squadra di domani.

Nulla è certo e definito fino all’apertura ufficiale del mercato, ma è lo stesso allenatore a sbilanciarsi su i nuovi arrivi ad Agliana.
Il nuovo portiere sarà Christian Paoletti che arriva dalla Colligiana e che a Montemurlo chiamavano “Il Muro”.
Da Vaiano arriveranno due assoluti protagonisti della splendida annata viola: il difensore Cairo e il centrocampista Pisaneschi.
A centrocampo, con la sicura partenza di capitan Benesperi per San Giusto, ecco che arrivano i sapienti piedi di Francini dalla Sestese, mentre in attacco sarà Bastogi del Tavola a creare con i confermatissimi Canessa e Rinaldini un tridente da paura!

E non sembra finita qui. “Dobbiamo ancora prendere qualche giocatore- spiega Ceri- e abbiamo già parlato con alcuni elementi di società in cui ho allenato negli anni passati. La società e il presidente Giusti mi hanno permesso di creare la squadra secondo le mie volontà e sono felice di intraprendere questa nuova avventura con questa squadra con cui ho un legame speciale”.

Oltre ai tanti nuovi arrivi, importanti le conferme anche di Spadoni, Drovandi e Perna.

Tanti nomi importanti in arrivo, dunque, alla corte del Presidente Giusti e la sensazione è che il meglio debba ancora venire!