a
  • No products in the cart.
Alessandro Bartoli, ex Colligiana, nuovo direttore sportivo del Lornano Badesse

Promozione – Lornano Badesse: al lavoro per costruire una squadra tutta nuova

È ufficiale: il Lornano Badesse prenderà parte al campionato di Promozione, dopo la rinuncia all’iscrizione in serie D (causa mancato rinnovo, improvviso e inaspettato, della sponsorizzazione della Fattoria di Lornano). La comunicazione è arrivata dallo stesso club senese, anche se non c’erano dubbi in merito viste che le norme federali prevedono e permettono questo tipo di soluzione. Adesso c’è da correre per la società dirigenza, che fa sempre campo a Daniele Berni (in qualità di presidente) e Francesco Stazzoni (direttore generale): intanto è ufficiale la nomina dell’ex colligiana Alessandro Bartoli come direttore sportivo. Definito anche il nuovo allenatore che risponde al nome di Stefano Bartoli, reduce da un lustro alla guida dell’Asta Taverne condotto fino alla vittoria della finale play-off.
C’è però da ricostruire la squadra ex novo visto che nessuno della stagione precedente rimarrà, come è naturale che sia. Ci sono però già i primi due nomi ingaggiati dalla dirigenza biancoceleste: si tratta di Andrea Doda (01), difensore di fascia cresciuto nel Siena e poi buon protagonista con le maglie di Poggibonsi (con cui ha vinto l’Eccellenza), Colligiana e Asta. Arrivato poi il centrocampista Guido Dini (01), ex Porta Romana e Antella, mentre è stato confermato il giovane portiere Mattia Trapassi (04), già nella Juniores Nazionale dello scorso anno del Lornano Badesse.
Sarà un fine-settimana molto intenso per Stazzoni e soci perché nei prossimi giorni verranno messi a segno diversi colpi che cominceranno a dare una vera fisionomia a una squadra che avrà come obiettivo quello di centrare i play-off. La preparazione scatterà mercoledì 17 agosto.

Clicca qui per ordinare il nuovo Almanacco del Calcio Toscano

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano