a
Marco Pezzati, difensore, ultimo arrivato in casa Massese

Eccellenza – Massese: ufficializzati altri arrivi, la squadra prende forma

Sono numerosi i volti nuovi alla Massese del presidente Antonio Gerini, grazie al lavoro alacre del d.t. Paolo Fusco che sta allestendo per il mister ex Perignano Raffaele Moriani una rosa di tutto rispetto, per quanto quasi completamente rinnovata, con l’innesto di 9 over sui 12 attualmente in organico.
Di qualche settimana fa gli annunci degli innesti di Luca Remedi (97) dal Fratres Perignano, di Alessandro Valori (02), esterno basso ex San Marco Avenza che ha giocato l’ultima parte di stagione al Capezzano, di Andrea Ricci (99), centrale difensivo svincolato dal Camaiore e del trequartista o esterno offensivo Andrea Vignali (91), già in bianconero una decina d’anni fa, forte di oltre 200 presenze in serie D; a loro si è aggiunto Luca Andreotti (96), nell’ultima stagione impegnato prima a Cascina (4 partite e un gol alla PLS), quindi a Fucecchio, con 5 presenze e 4 gol, tutte nella partita a Ponsacco vinta 4-2 – al rientro da un noioso infortunio. Tante le maglie da lui indossate come protagonista, a ritroso troviamo Scandicci, Ghiviborgo, Grosseto, San Miniato Basso – 17 gol nel 2019-20 -, San Marco Avenza, Cuoiopelli (capocannoniere 2017-18 con 20 reti), Ponsacco, Larcianese, Real Forte Querceta, Montecatini.
Un altro tassello di esperienza giunge a rinforzare la difesa, è il centrale Marco Pezzati (93), ex Cascina dove la scorsa stagione ha disputato 20 gare, anch’egli con oltre 200 presenze in D con le maglie, tra le altre, di Scandicci e Sangiovannese, e alcuni gol da situazione di palla inattiva.
Tornano a indossare la maglia bianconera anche Samuele Ceciarini (83), centrocampista d’esperienza svincolato dopo l’ultima annata a Camaiore; Giacomo Mitrotti (92), difensore in recupero da un infortunio al crociato e reduce dall’esperienza in Eccellenza ligure al Canaletto Sepor e già ex di Camaiore, Badesse, Atletico Cenaia, Seravezza Pozzi e Pietrasanta; Juan Alberto Posenato (99), di scuola Spezia, italo-colombiano nato a Bogotà, classe 1999, ex anche di Pontremolese e Real Forte Querceta, lo scorso anno in forza al Camaiore, è infine un esterno offensivo abile anche dietro le punte.
Per l’attacco, annunciato poi l’arrivo di Giovanni Vatteroni (98), di scuola Spezia, l’ultima stagione al Romagnano.
Importanti anche le conferme del portiere di lunga milizia Marco Barsottini (97), del nuovo capitano Yuri Papi (93) nel ruolo di regista basso, della punta Tommaso Bennati (01). 
Fra le quote fiducia ai promettenti Mattia Bonini (03), già nel giro della prima squadra, e Luca Bonini (03), al pari di Thomas Dell’Amico (03). Completano il parco quote Gianmaria Leone (03), Filippo Manfredi (02), Alessandro Bonati (02), oltre al già citato Alessandro Valori (02), nuovo ingresso.
Per l’allenatore Raffaele Moriani un gruppo eterogeneo che consentirà molteplici soluzioni tecniche, in grado di mantenersi competitivo anche difronte a eventuali imprevisti. Il nuovo corso della Massese avanza a spron battuto, e sta riportando entusiasmo e serenità.

Edoardo Novelli

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano