a
  • No products in the cart.
Blas Dante Tapparello, nuovo centravanti della Cuoiopelli

Eccellenza – Colpaccio della Cuoio: in attacco arriva l’argentino Tapparello

Ricomincia a muoversi il mercato della Cuoiopelli dove il nuovo d.s. Stefano Costa e il team manager Carlo Panati sono riusciti a trovare l’erede di Gabriele Falchini (86) che, dopo aver trovato in un primo momento l’accordo per la permanenza in biancorosso, ormai diverse settimane fa, ha deciso invece di accettare nell’ultima settimana la corte della Pro Livorno Sorgenti. A questo punto Costa e Panati si sono attivati per trovare un altro centravanti da affiancare al già arrivato Tommaso Andolfi (00), uno dei primi acquisti del nuovo corso, ex Fratres Perignano, Cascina e Armando Picchi. In questa fase di mercato la dirigenza conciaria, capitanata dal presidente Claudio Pagni, ha deciso allora di “pescare” fuori regione e precisamente in Sardegna. Dall’Ilva Maddalena, fresca vincitrice del proprio girone, ecco infatti sbarcare al “Masini” il puntero argentino Blas Dante Tapparello, classe 1995, che con le sue venti reti stagionali nell’ultima stagione ha trascinato la sua squadra in serie D, arrivando di un solo punto davanti all’Ossese. Il nuovo arrivato Tapparello e anche Andolfi, reduce da un bel campionato a Perignano, saranno le due punte centrali a disposizione del confermato Davide Marselli e del suo vice Roberto Falivena per provare a fare un campionato davvero importante, almeno quanto l’ultimo appena concluso e cioè ad un passo dalla promozione.

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano