a
  • No products in the cart.

Serie D – Toscane ancora divise: 5 in Emilia, il resto con umbre e laziali

Gironi quasi pronti: come detto in un altro articolo bisognerà aspettare l’11 o il 12 per avere l’organico definitivo della serie D, al netto di eventuali squadre in sovrannumero (Teramo e Campobasso, escluse dalla C, potrebbero chiedere l’inserimento nel massimo campionato dilettanti). Ma come abbiamo anticipato tre giorni fa e come ha confermato ufficialmente la L.N.D. l’organico della D al momento conta 166 squadre.
Ben sappiamo in Toscana, che solo dopo il 10 agosto si saprà chi fra Figline e Livorno salirà in serie D, ma questo poco cambia nella composizione dei gironi che sono già stati ipotizzati nella stanza dei bottoni a Roma. Come di consueto squadre toscane divise in due raggruppamento che ricalcherebbero molto quanto visto nell’ultima stagione.
In cinque salirebbero in Emilia Romagna (con le 11 squadre di quella regione), con l’aggiunta di due lombarde “del sud” (Fanfulla di Lodi e Crema); questa sarebbe la composizione su cui sta lavorando il Dipartimento Interregionale: Aglianese, Pistoiese, Prato, Scandicci, Tau Altopascio (neopromossa); Bagnolese, Carpi, Correggese, Corticella (neopromossa), Fya Riccione (neopromossa), Forlì, Lentigione, Mezzolara, Ravenna, Salsomaggiore (neopromossa), Sammaurese; Fanfulla, Crema. In alternativa potrebbe essere un girone a 20 con altre due lombarde (Castanese e Sant’Angelo).
Per quanto riguarda il Girone E rimarrà a forte matrice toscana con ben 12 nostre rappresentanti, accompagnate dalle tre umbre rimaste e tre laziali (fra cui sicuramente Flaminia e Montespaccato); questo probabilmente il nuovo Girone E: Arezzo, Figline o Livorno (neopromossa), Follonica Gavorrano, Ghiviborgo, Grosseto, Mobilieri Ponsacco, Pianese, Poggibonsi, Real Forte Querceta, Sangiovannese, Seravezza, Terranuova Traiana (neopromossa); Città di Castello, Orvietana (neopromossa), Trestina; Flaminia, Montespaccato, Ostiamare.

Clicca qui per ordinare il nuovo Almanacco del Calcio Toscano

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano

Tags