a

Serie D – Ponsacco: Resta Balleri, Luperini si arrabbia per Ferrari

Si sta delineando il nuovo Ponsacco 2015/16. Dopo l’arrivo della punta Andrea Ferretti (85), la società rossoblu ha prima annunciato il rinnovo dell’accordo con il mediano Matteo Balleri (82), quindi comunicato il nuovo sponsor (la famiglia Giovannelli). Ecco i comunicati della società pisana e le parole dei due giocatori e del d.s. Luperini in relazione al mancato ingaggio del centravanti ex Castelfiorentino (ma di proprietà dello Scandicci) Ferrari.

Il Ponsacco comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2015/2016 con il centrocampista MATTEO BALLERI. Perno del centrocampo delle ultime due stagioni con 68 presenze in casacca rossoblu’. Le prime parole di BALLERI dopo la trattativa lampo di martedì sera: “Mi ha chiamato Luperini alle 23 circa, una chiacchierata di 10 minuti, alle 23.45 mi ha richiamato ed era tutto fatto. Avevo avuto richieste lontano da casa ma non mi attiravano sopratutto a livello economico. Rimanere a Ponsacco era per me una cosa primaria, ormai sono di casa e sono convinto che con la squadra che sta allestendo il Direttore possiamo far bene anche quest’anno”.
Dura presa di posizione del d.s. Luperini sul mancato trasferimento del giocatore Ferrari a Ponsacco: “Il comportamento del procuratore del giocatore lo lascio giudicare ad altri visto come sono andate le cose, in quanto era tutto fatto da tempo oltre a una stretta di mano che per me vale più di una firma, inoltre era stata redatta anche una scrittura privata. Ma altre società hanno fatto promesse ben molto distanti dalle nostre ed è saltato tutto. Non ho nulla contro la società Montecatini (dove dovrebbe finire il giocatore, n.d.r.) che ha fatto il suo gioco come è normale che sia, ma sono veramente rimasto indignato dal comportamento del procuratore. Nonostante questo abbiamo chiuso per la riconferma di Balleri una pedina fondamentale per un progetto come il nostro: abbiamo il solito centrocampo dello scorso anno e questo la dice lunga che la società non è morta come qualcuno diceva 20 giorni fa.”
Il Presidente Donati ha presentato il nuovo sponsor di questa stagione: la famiglia GIOVANNELLI proveniente da Massa con azienda nel settore delle costruzioni si sono presentati ai tifosi con queste parole: “Abbiamo sposato il progetto Ponsacco perché c’è la volontà di puntare sui giovani. A noi piace questo e siamo qua sicuri di aver fatto un’ottima scelta”.
Gremita la sala conferenze del CIRCOLO LE MELORIE per la presentazione del nuovo attaccante FERRETTI ANDREA classe ’85 di Ponsacco… Una vita tra campionati professionistici e Serie D con 244 presenze e 93 gol. Il presidente DONATI ha riassunto in poche parole la trattativa: “In pochissimo tempo abbiamo trovato l’accordo grazie anche ad Andrea che ha voluto sposare il nostro progetto ed è la prima volta nella mia carriera che vedo un calciatore con le lacrime agli occhi al momento del ritorno nella squadra della sua città”. Emozionatissimo anche il nuovo arrivato: “Dopo tanto, torno a Ponsacco con tanta voglia di far bene e sono sicuro che insieme ci divertiremo”… Chiusura di Mister ALBERTI:”Il curriculum di Andrea parla chiaro, ho parlato lunedì con lui: ha tutto per far bene in questo ambiente e con il calore di questi tifosi”.