a
  • No products in the cart.
Il classe 2004 Elia Rizek centrocampista

Promozione – Sporting Cecina: i rossoblù rinnovatissimi paiono sempre più forti

Torniamo ad occuparci dello Sporting Cecina, guidato ancora dall’allenatore Sebastiano Miano, che l’ha condotto ai playoff, confermatissimo insieme al suo vice Alessandro Macri. Rispetto al precedente aggiornamento pubblicato da Almanacco Toscano a fine giugno, si è ulteriormente allungata la lista delle conferme, che adesso comprende il  portiere Leonardo Cappellini (95), titolare con en-plein di presenze, i difensori Ajdini Dario (04), Tommaso Lorenzini (97), Samuele Modica (91), Gabriele Pagliai (00) e Leonardo Zoppi (98), i centrocampisti Matteo Balleri (82), una sorta di allenatore in campo, Gabriele Facenna (97), Mohamed Diagne (01) e Omar Ghilli (04), infine gli attaccanti Gabriel Folegnani (99, Jacopo Bernardoni (99), Edoardo Giannini (02), Marco Giannini (01) e Loris Skerma (03).

Confermato in rosa anche Riccardo Campisi (99), centrocampista al momento indisponibile e atteso da un intervento chirurgico, al quale rivolgiamo, unendoli a quelli della società, i più sinceri auguri di pronta guarigione.

Dopo l’annuncio dei primi due innesti, entrambi rientri dai Colli Marittimi, il forte difensore Federico Startari (02), e l’attaccante Mounir El Falahi (97), nato proprio a Cecina da genitori di origine marocchina e schierato titolare fin dal 2015 nei rossoblù dal mister di allora Marco Brilli, altri arrivi sono stati annunciati attraverso i canali social.

Fra le quote in ingresso Elia Rizek (04) centrocampista offensivo forte fisicamente, ex Colli Marittimi con 13 gol negli Juniores e 5 presenze in prima squadra nel finale di stagione; altra quota Andrei  Zikran (05), nato in Estoria, portiere cresciuto nel Navacchio Zambra, quindi titolare negli allievi dell’Armando Picchi.

Più “anziani” sono Nicola Milano (02), jolly offensivo abile nel dribbling e nella visione del  gioco in profondità, cresciuto nel Livorno, e Federico  Startari (02), arcigno e determinato. Milano ha debuttato in Eccellenza con la Pro Livorno Sorgenti, passando poi ai Colli Marittimi dove nell’ultima stagione è andato a segno 5 volte in 23 partite. Startari rientra dalle esperienze a Castiglioncello per metà stagione e quindi ai Colli Marittimi, con 23 presenze.

E.N.

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano


Ordina qui il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2022