a

Eccellenza – Baldaccio Bruni: attacco tutto nuovo con Mercuri e Battistini

Nuove importanti conferme per la Baldaccio Bruni Anghiari in vista del campionato di Eccellenza Toscana 2022-2023. Dopo il portiere Vassallo e i centrocampisti Bruschi, Torzoni e D’Aprile, anche i difensori Matteo Giorni e Marco Piccinelli hanno infatti deciso di continuare a vestire la casacca biancoverde. Conferme attese e fondamentali per dare alla squadra solidità, personalità, esperienza. Il pacchetto arretrato è stato nella scorsa stagione uno dei punti di forza della compagine anghiarese e capitan Giorni (classe 1992) e Piccinelli (classe 1989) ne sono stati due autentiche colonne. Non solo conferme, ma anche i primi due importanti innesti che vanno a rinforzare quel reparto che nella passata stagione ha invece fatto più fatica, l’attacco. Un nuovo arrivo e un ritorno. L’arrivo è quello di Niccolò Mercuri, attaccante classe 2001 che lo scorso anno ha giocato prima nella Tiferno 1919 in Serie D e poi nel Vivi Altotevere Sansepolcro in Eccellenza Umbra, il ritorno è invece quello di Cristiano Battistini attaccante classe 2000 reduce dall’esperienza in Promozione con la maglia del Montagnano. Due attaccanti giovani e di qualità che saranno a disposizione del neo tecnico Renato Borgo e che potranno dare vivacità al reparto offensivo.  
I nuovi arrivi non riguardano soltanto il gruppo squadra, ma anche lo staff dirigenziale. La novità in questo senso è l’ingresso nella “famiglia biancoverde” di Primo Ercolanelli che andrà a ricoprire il ruolo di team manager. Dirigente navigato ed unanimemente apprezzato per il prezioso lavoro che ha svolto nel corso degli anni tra le altre a Montone, Città di Castello, Madonna del Latte e poi nelle ultime stagioni a Sansepolcro, darà sicuramente un contributo importante alla causa biancoverde.
Comunichiamo infine con grande soddisfazione che la Baldaccio Bruni Anghiari si è posizionata al 5° posto nella classifica relativa al Progetto valorizzazione giovani calciatori per il campionato di Eccellenza Toscana 2021-2022, che è stata stilata dal Comitato Regionale Toscano della Lega Nazionale Dilettanti. Un risultato prestigioso perché la graduatoria prende in considerazione tutte le compagini toscane di Eccellenza e che conferma la volontà della società biancoverde di puntare sempre di più su calciatori giovani.

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Calcio Toscano

Ordina qui il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2022