a

Coppa Italia Eccellenza – Ecco il Progresso, prossimo avversario della Larcianese

Andiamo alla scoperta del primo avversario della Larcianese nella Fase Nazionale della Coppa Italia di Eccellenza: i bolognesi del Progresso, grazie a questo articolo scritto e inviatoci dal Mirco Mariotti, direttore di romagnasport.com.
Il Progresso è la squadra di Castel Maggiore, paese di 18.000 abitanti nei pressi di Bologna. Indossa la maglia rossoblù e partecipa per la terza stagione consecutiva in Eccellenza. La squadra è stata costruita per ben figurare in campionato, con un mix tra giocatori di esperienza e giovani di belle speranze. Ed è proprio il settore giovanile il fiore all’occhiello della società bolognese, con una struttura ormai consolidata negli anni con risultati importanti a livello regionale e nazionale (la Juniores, parte integrante della rosa attuale, nella scorsa stagione arrivò alle semifinali nazionali). Il suo allenatore è l’ambizioso Emanuele Righi, classe 1975, da anni sulla breccia nel calcio dilettantistico regionale, noto anche come speaker radiofonico e giornalista (unico iscritto all’ordine dei pubblicisti in Italia ad avere conseguito il patentino Uefa A ed il diploma di Direttore Sportivo, nda) al seguito delle sorti del Bologna.
La vittoria della Coppa Italia non era sicuramente stata programmata, anche se già nella scorsa stagione la formazione bolognese aveva raggiunto le semifinali. In campionato sta facendo molto bene, si alterna tra secondo e terzo posto in classifica, la vittoria del girone B di Eccellenza è sicuramente problematica dato che la capolista Alfonsine ha un vantaggio difficilmente colmabile, anche se sicuramente proveranno a rendergli la vita difficile.
Il modulo può variare a seconda delle partite, dal classico 4-4-2 al più offensivo 4-3-3. I giocatori più rappresentativi sono sicuramente Di Giulio (difensore classe 1984, tanti anni in Serie D alla Virtus Castelfranco), Ballarini e Bonavitacola (centrocampisti classe 1985 e 1989, giocatori di categoria abituati a campionati di vertice), Di Candilo (centrocampista classe 1987, ormai da anni al Progresso), e l’attaccante Giovanni Tani (classe 1983, bomber di grande esperienza, spesso e volentieri in doppia cifra). Occhio anche ai giovani, alcuni di valore come Daniel Neri (difensore, classe 1997, grandissimo prospetto, attualmente infortunato), Francesco Grazioso (centrocampista di grande movimento, classe 1996) e Daniele Fabbri (attaccante classe 1995, ex primavera Cesena, Fano e Ribelle, decisivo nella finale vinta col Salsomaggiore).

IL CAMMINO IN COPPA

Progresso-Sant’Agostino 1-0
PROGRESSO: Pollini; Muraccini, Di Giulio, Monti, Ballarini; Osawaru (75’Barranca), Di Candilo, Rossi; Teglia (84’Bonfieni), Fabbri (70’Greco), Grazioso (80’ Pirrottina). A disp.: Albertazzi, Ventura, Bonora. All.: Righi.
SANT’AGOSTINO: Alberghini; Iazzetta (78’Baldissara), Skabar, Fiorini, Fini; Merighi (70’Salani), Lodi (88’Attolico), Pallara; Lettieri (54’Pirani), El Mouazzi, Gherlinzoni. A disp.: Cattozzo, Pavesi, Farina. All.: Ferrari.
Arbitro: Santillozzi di Ravenna
Rete: 52’Monti (P)
Note: ammoniti Lettieri (SA), Merighi (SA), Skabar (SA), Fini (SA), Muraccini (P), Monti (P), Lodi (SA), El Mouazzi (SA), Fiorini (SA), Baldissara (SA); al 21’Alberghini (SA) para un rigore a Grazioso (P). Pioggia, terreno in buone condizioni. Spettatori 150 circa. Angoli: 4-1. Rec.: 2’pt, 5’st.

Sant’Agostino-Granamica 3-1
SANT’AGOSTINO: Cattozzo, Bissara, Fini, Fiorini, Skabar, Merighi (46’ Salani), Lodi (87’ Pavesi), Pallara, Pirani (63’ Attolico), Gherlinzoni, El Mouazzi (79’ Lettieri). All. Ferrari
GRANAMICA: Treggia, Branda (66’ Alberti), Cristiani, Baldazzi (46’ Macaluso), Mattoni, Sperilli, Zambon (66’ Mezzetti), Cripiano, De Brasi (46’ Gerotti), Arseno, Semprini (76’ Berti). All. Mattoni
Arbitro: Mensah di Modena
Note: terreno in discrete condizioni, illuminazione discreta; circa 120 spettatori
Reti: 14’ Baldazzi (G), 30’ El Mouazzi (SA), 46’ Gherlinzoni (SA), 73’ Fiorini (SA)

Granamica-Progresso 0-2
GRANAMICA: Treggia, Branda (33′ pt Alberti), Cristiani (35′ st Venturi), Smerilli, Mazzoni, Puggioli, Cipriano M., Girotti, Zambon (20′ st Mezzetti), Macaluso (30′ st Cipriano D.), Semprini. A disp.Bertocchi, Berti, Baldazzi. All. Mazzoni.
PROGRESSO: Pollini, Pirottina (1′ st Osawaru), Rossi (33′ st Ventura), Grazioso (35′ st Bonfieni), Fabbri (23′ st Teglia), Muraccini, Di Giulio, Ballarini, Monti, Di Candilo, Bassoli (8′ st Neri). A disp.Albertazzi, Barranca. All. Righi.
Arbitro: Zini di Bologna.
Note: espulso 27′ pt Muraccini; ammoniti Macaluso, Semprini, Bassoli, Bonfieni.
Reti: 23′ pt Pirottina (P), 48′ st rig. Ventura (P).
Classifica: Progresso 6, Sant’Agostino 3, Granamica 0

SECONDO TURNO
16 settembre 2015
Sasso Marconi-Portuense 1-2
SASSO MARCONI: Ferretti, Minelli, Farini, Cervellin, Longhi, Causai, Noselli, Tattini, Ardizzani, Buccino, Tonini. All. Moscariello
PORTUENSE: Cirelli, Furini, Nako, Zanelli, Zamboni, Franceschini (60’ Telloli), Centonze (70’ Protti), Brandolini, Veronesi, Pivelli, Vinjolli (50’ Formigoni). All. Labardi
Arbitro: Mensah di Modena
Reti: 10’ Farini (S), 20’ Veronesi (P), 70’ rig. Brunelli (P)
Note: ammoniti Zamboni (P) e Buccino (SM)

30 settembre 2015
Progresso-Sasso Marconi 2-0
PROGRESSO: Pollini, Bonfieni (28’ st Barranca), Teglia (44’ st Todi), Di Candilo, Greco, Di Benedetto, Bassoli, Ballarini (35’ st Ventura), Fabbri (15’ st Pirrottina), Saporetti (8’ st Monti), Rossi. A disp.Tomesani, Vannini. All. Righi.
SASSO MARCONI: Lauria, Traina, Zecchini (4’ st Minelli), Farini, Colombo, Tonelli (15’ st Iysa), Melu (30’ st Arbizzani), Longhi, Raspadori (15’ st Martelli), Buccino, Tonini (4’ st Cuppi). A disp.Ferretti, Millemaggi. All. Cevenini.
Arbitro: Pirazzoli di Finale Emilia.
Reti: 5’ st Fabbri, 25’ st Bonfieni.
Note: ammonito Greco (P).

21 ottobre 2015
Portuense-Progresso 0-2
PORTUENSE: Biolcati Rinaldi, Zanelli, Bellotti, Guediri, Telloli, Buttini (25’ st Nappelli), Centonze (43’ st Palmonari), Brandolini, Veronesi (40’ st Benetti), Vinjolli (30’ st Piccolo), Girotti (23’ st Rapini). A disp. Cirelli. All. Labardi.
PROGRESSO: Pollini, Di Benedetto, Pirrottina, Nadalini (25’ st Osawaru), Rossi, Teglia (42’ pt Bonfieni), Fabbri, Di Giulio (37’ st Bonora), Monti, Saporetti (35’ st Trombetta), Bassoli. A disp. Tomesani, Barranca, Ventura. All. Righi.
Arbitro: Santillozzi di Ravenna.
Reti: 40’ pt Saporetti, 25’ st Fabbri.
Note: espulso Telloli al 33’ st. Ammoniti: Zanelli, Nadalini, Di Benedetto
Classifica: Progresso 6, Portuense 3, Sasso Marconi 0

SEMIFINALI
11 novembre 2015 – Andata
Sampierana-Progresso 1-3
SAMPIERANA: Girani, Battistini, Gregori (9’ st Valori), Canali, Braccini, Locatelli, Carrozzo (22’ st Cecchini), Muccioli, Pasolini, Rossi (9’ st Giovannetti), Mazzoli (25’ st Bravaccini). A disp. Angeli, Petrini, Satanassi, Cecchini. All. Freschi.
PROGRESSO: Pollini, Pirrottina (1’ st Fabbri), Bonfieni (34’ st Tani), Grazioso, Teglia (34’ st Ventura), Muraccini, Di Candilo, Greco, Ballarini (42’ st Rossi), Di Giulio, Bassoli. A disp. Albertazzi, Barranca, Bonora. All. Righi.
Arbitro: Tagliaferri di Faenza.
Reti: 21’ pt Grazioso (P), 26’ pt Greco (P); 14’ st Valori (S), 44’ st Ventura (P).
Note: espulso Battistini al 30’ st. Ammoniti: Muccioli, Rossi, Bonfieni, Greco, Di Giulio

25 novembre 2015 – Ritorno
Progresso-Sampierana 2-0
PROGRESSO: Pollini, Fabbri, Monti (66’Ballarini), Bonfieni (61’Ventura), Grazioso, Tani (46’Teglia), Di Giulio, Di Candilo (70’Rossi), Bonavitacola, Di Benedetto, Greco (77’Barranca). A disp.: Albertazzi, Muraccini. All.Righi
SAMPIERANA: Venghi, Quaranta, Giovannetti (61’Muccioli), Petrini, Braccini, Locatelli, Gregori, Carrozzo (75’Cecchini), Pasolini (75’Iavarone), Lanzi, Mazzoli (84’Satanassi). A disp.: Girani, Bravaccini, Valori. All.Freschi (squalificato)
Arbitro: Pirazzoli di Finale Emilia
Reti: 30’r Grazioso, 38’Di Giulio
Note: ammoniti Braccini, Lanzi, Gregori, Cecchini; espulsi al 67′ Lanzi per doppia ammonizione ed a partita finita Cecchini per comportamento non regolamentare

FINALE – 6 gennaio 2016 – a Cesenatico
Salsomaggiore-Progresso 0-4
SALSOMAGGIORE: Daffe, Ghia (66’Frigeri), Morigoni, Bonati C. (66’Granelli), Longhi, Pedretti, Dioni (46’Metitiero), Mazzera, Provenzano, Zuelli (75’Scaccaglia), Rangel Parra. A disp.: Bonati A., Lusha, Barani. All.Voltolini
PROGRESSO: Pollini, Fabbri (58’Muraccini), Monti, Bonavitacola, Tani (78’Bassoli), Grazioso (85’Teglia), Di Giulio, Greco, Di Benedetto (87’Rossi), Miti (69’Bonfieni), Ballarini. A disp.: Tomesani, Barranca. All.Righi
Arbitro: Zanotti di Rimini (Dajci di Cesena e Spagnolo di Reggio Emilia)
Reti: 14’r Grazioso, 29’Fabbri, 31’Miti, 53’Bonavitacola
Note: spettatori 300; ammoniti Rangel Parra, Bonati C., Ghia, Muraccini, Miti, Mazzera, Bonfieni; espulso Pedretti all’83’ per fallo da tergo; angoli 4-3; recupero 0′, 4′.