Almanacco del Calcio Toscano

Bartoli (Asta): “Contro la Fortis, contano i punti”

Le sfide contro le squadre di alta classifica sono ormai alle spalle, adesso l’Asta dovrà affrontare le dirette avversarie per la salvezza. La prima in calendario è la Fortis Juventus, squadra a quota 27 punti che ha inanellato quattro risultati utili consecutivi. A presentare la partita per gli arancioblè è stato, come di consueto, mister Stefano Bartoli.
“I ragazzi si sono allenati bene in settimana. Purtroppo abbiamo un paio di novità negative dall’infermeria: Davide Bianchi e Gabriele Mazza si sono fatti male, quindi dovremo valutare come fare. La notizia positiva è, invece, il rientro a pieno regime di Cappelli”.
Non sarà facile provare a mettere i bastoni tra le ruote alla Fortis, che sta vivendo un trend positivo da diverse settimane.
“Stanno facendo buoni risultati – ha ammesso Bartoli -, nello scorso turno sono andati a vincere sul campo del Terranuova Traiana. Sono una squadra in salute ma è uno scontro diretto e per noi questi punti iniziano a contare molto”.
Quella contro la Fortis è la prima partita di un filotto di scontri diretti per l’Asta.
“Abbiamo la partita di domenica poi le sfide contro Lastrigiana e Firenze Ovest. Alla fine di queste tre partite capiremo come sarà l’ultima parte del nostro campionato” ha concluso Bartoli.

Iscriviti al nostro canale Whatsapp per avere tutti gli aggiornamenti del calcio dilettanti

Clicca qui le per rose aggiornate delle squadre di serie D Girone D e serie D Girone E

Trovi qui per le rose aggiornate del Girone A di Eccellenza
 
Trovi qui per le rose aggiornate del Girone B di Eccellenza

Ecco le rose aggiornate di Promozione Girone A, Girone B e Girone C

Scarica ora la nuova App dell’Almanacco del Toscano

Clicca qui per ordinare il nuovo Almanacco del Toscano 2023

Guarda qui il nostro canale YouTube