app almanacco

Serie D - Tuttocuoio: stavolta si cambia, è divorzio con Scardigli

Stavolta, si cambia davvero. Dopo che la settimana scorsa il Tuttocuoio aveva respinto le dimissioni del tecnico Nico Scardigli, adesso dopo l'ennesima sconfitta la società della presidente Paola Coia ha deciso di comune accordo con l'allenatore di cambiare strada, annunciando anzi novità anche sul piano dei giocatori, visto che molti di loro hanno deluso in questo avvio di campionato. Questo il comunicato ufficiale della numero uno della società neroverde dopo la (pesantissima) sconfitta di Foligno nell'anticipo del Girone E di serie D: "A seguito della disfatta di Foligno, nella quale sembra non ci possa essere nessuna giustificazione di sorta a differenza invece delle precedenti sconfitte, la società Tuttocuoio ed il tecnico Nico Scardigli hanno di comune accordo deciso che, per il bene della società, il rapporto venga rescisso. La presidente Coia se pur convinta che il problema della squadra non sia esclusivamente la figura del tecnico, ringraziandolo per quanto ha fatto con assoluta dedizione per la squadra e la società, ha dunque deciso di accettare le dimissioni del tecnico, già respinte la settimana scorsa, riservandosi 48 ore per una più serena valutazione della situazione e comunicare quindi le conseguenti decisioni, che certamente non si limiteranno alla sola sostituzione del tecnico, ma anche all' allontanamento di chi ha dato troppo poco al Tuttocuoio".

Ultima modifica il Sabato, 05 Ottobre 2019 20:00