app almanacco

Promozione - Maliseti Seano: Bruscoli si dimette per motivi familiari

L'allenatore del Maliseti Leonardo Bruscoli prima della partita contro il Montespertoli ha rassegnato le proprie dimissioni da tecnico della prima squadra. Dopo la gara la comunicazione ai giocatori e agli sportivi amaranto: «Lascio perché ho grosse difficoltà che mi impediscono di andare avanti. Sono veramente dispiaciuto di lasciare questo gruppo, per me è stata una soddisfazione poter allenare questi ragazzi. Ringrazio la società...»

Le parole di mister Leonardo Bruscoli al sito della società: «La partita contro il Montespertoli è stata la mia ultima da allenatore del Maliseti. Mercoledì scorso ho dato le mie dimissioni al dg Simone Bardazzi. Lascio il Maliseti perché ho grosse difficoltà, che mi impediscono di portare avanti il lavoro. Purtroppo sono sopraggiunti dei problemi familiari che mi hanno costretto a prendere questa decisione. Sono molto dispiaciuto di lasciare questa società, sapete tutti cosa significa per me Maliseti, questo gruppo. E' stata una grande soddisfazione poter allenare questi ragazzi. Ringrazio la società, Simone con il quale in estate ci siamo divertiti a costruire la squadra. Ringrazio Claudio Del Bianco, è stato un amico oltre che un collaboratore. Venerdì ho riparlato con Bardazzi, confermandogli la mia decisione, dopo la partita ho comunicato la notizia ai ragazzi. Sono sereno solo di una cosa, non li lascio a 0, ma a 10 punti, un primo gruzzoletto di punti su cui costruire la salvezza. I ragazzi devono andare avanti così, con umiltà, principi sani. Hanno tutto per raggiungere l'obiettivo. Sono giovani, devono cercare di giocare palla a terra, il più effervescenti possibile.

La partita contro il Montespertoli? Nel primo tempo abbiamo sbagliato l'approccio, avevamo preparato la partita in un modo diverso, avevo scelto due attaccanti rapidi come Gialluisi e Lanzilli per giocare palla a terra, invece abbiamo finito quasi sempre per giocare con la palla sopra. Siamo andati al riposo sul 2-0, nel secondo tempo ho ridisegnato un po' la squadra e siamo andati meglio, ma la gara era ormai compromessa. Il Montespertoli ha vinto con merito, ci sono stati superiori fisicamente e hanno giocatori esperti che in questa categoria fanno la differenza. Il loro 10 ha fatto un bellissimo gol...»

«Ringraziamo l'amico Leonardo - commenta il dg Simone Bardazzi - per la professionalità che ha dimostrato nelle sue esperienze a Maliseti, per l'impegno profuso in questi mesi, e per l'affetto che ha verso la nostra società. Leonardo è un combattente e se non fosse stato costretto non avrebbe mai mollato. Il nome del sostituto? Ad oggi non c'è niente, la notizia è troppo fresca...»

FONTE: maliseticalcio.it

Ultima modifica il Martedì, 15 Ottobre 2019 07:35