app almanacco

Eccellenza Girone A - Le cronache di oggi

Altra domenica importante per il Girone A di Eccellenza. La riviviamo con le cronache di due match molto attesi, la sfida fra Tau e Pontremolese e quella fra Cuoiopelli e S.Marco Avenza. Ecco cosa è successo si due campi:

Tau Altopascio-Ppntremolese 1-0
Vittoria in extremis del Tau Calcio contro la Pontremolese con gol nel recupero per i padroni di casa che si permettono anche il lusso di sbagliare un calcio di rigore. Emozioni forti soprattutto per i tifosi dei padroni di casa che possono tornare a sorridere dopo il triplice fischio ma che non hanno certo non sofferto durante una sfida certamente non facile contro un avversario tosto e combattivo. Torna a splendere il sole dalle parti di Altopascio, non senza fatica. Se il primo tempo è avaro di emozioni, non ne mancano di certo nella ripresa, soprattutto nel finale. Nella prima frazione la squadra di Cristiani ha certamente un maggior possesso di palla rispetto agli avversari ma è la Pontremolese a rendersi più pericolosa su alcuni calci d’angolo. Nel complesso la prima frazione scorre via senza tanti grattacapi per nessuna delle due difese. Nella ripresa, invece, gioca decisamente meglio il Tau Calcio. La prima occasione della ripresa è per i padroni di casa: Chianese si ritrova da solo davanti al portiere ospite Cacchioli ma manda clamorosamente a lato. Poco dopo insistono i locali: scambio in area di rigore tra Maccagnola e Battistoni e fallo di un difensore su quest’ultimo. Il direttore di gara Raciti di Siena non esita ad indicare il dischetto. Dagli undici metri si prende la responsabilità Michelotti ma la sua conclusione viene parata sulla destra dall’ottimo intervento di Cacchioli. Non subisce il colpo il Tau. Anzi si rende pericoloso su un’altra azione con Antoni sulla sinistra, che salta due uomini in dribbling, lascia partire il tiro che quasi sulla linea della porta viene respinto da un difensore ospite. La sfida si decide nel recupero: su un cross rasente di Lucchesi, Rossi anticipa tutti e mette la sfera nell’angolino per la gioia dei tifosi locali. La gara sembra finita ma c’è tempo invece per l’ultimo brivido perché la Pontremolese si riversa in avanti ma il portiere Citti in uscita anticipa un attaccante avversario per un’uscita che vale tre punti d’oro. Si infrangono invece su questa azione le speranze della Pontremolese apparsa non spenta ma nemmeno in una delle sue migliori giornate complice anche ovviamente la bella prova messa in campo dagli avversari. Il Tau Calcio farà visita nel prossimo turno all’Atletico Cenaia mentre la Pontremolese cercherà in casa il riscatto di fronte al Fucecchio. In classifica la pontremolese resta a 9 punti, una lunghezza sopra il Tau dopo questa vittoria. Entrambe si trovano in questo momento nella zona bianca tra play off e play out. La stagione è appena iniziata…
IL TABELLINO: 1-0
TAU ALTOPASCIO: Citti, Battistoni, Lucchesi, Gialdini, Riccomini, Del Sorbo, Pratesi (53' Maccagnola), Michelotti (77' Antoni), Rossi, Chianese, Benedetti. A disp.: Donati, Magini L., Magini G., Murgia, Gemignani, Beqiri, Frugoli. All.: Cristiani.
PONTREMOLESE: Cacchioli, Giannantoni, Menichetti, Spagnoli, Filippi, Verdi, Bondielli, Benassi (58' Occhipinti), Balestri (67' D'Angelo), Gabrielli (74' Galloni), Menapace (71' De Cillis). A disp.: A disp.: Gussoni, Lecchini, Crispi, Diouf, Berzolla. All.: Bracaloni. 
ARBITRO: Raciti di Siena, coad. da Nasca di Livorno e Pllumbi di Pistoia.
RETI: 92' Rossi.
NOTE: Ammoniti Lucchesi, Gialdini, Riccomini, Rossi, Spagnoli, Gabrielli, Verdi.

Cuoiopelli-San Marco Avenza 1-1
Finisce in parità la sfida tra la Cuoiopelli e il San Marco Avenza. Andreotti risponde a Niccolai. Entrambe le reti che segnano il tabellino del match vengono realizzate nei primi minuti di gioco. Buona partenza della Cuoiopelli che fa la partita  ecostringe il San Marco nella propria metà campo. Sulla prima ripartenza, però, complice l’ingenuità di Leshi, che entra in scivolata su Andreotti, il quale controllava la sfera verso l’esterno arriva il rigore del vanatggio per gli ospiti. Nessun dubbio per il direttore di gara Tassano di Chiavari che indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta lo stesso bomber Andreotti che realizza la rete del vantaggio non lasciando scampo a Lagomarsini. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere. Due le occasioni interessanti costruite dalla Cuoiopelli subito dopo essere andata in svantaggio: bella palla filtrante da centrocampo per l’inserimento coi tempi giusti di Bianchi, il quale però sbaglia il controllo e fa sfumare così una ghiotta occasione. Subito dopo è invece Garunja protagonista di un altro inserimento centrale, di un bel controllo di petto ma l’attaccante locale viene fermato al momento del tiro. Insiste la Cuoiopelli fino alla fine della prima frazione. Il gol arriva però subito dopo, per la precisione al 22’: palla all’interno dell’area di rigore, tiro ribattuto di Niccolai, con la palla che arriva ancora sui piedi di Niccolai, il quale se la sposta e realizza il pareggio con grande caparbietà. La pressione della Cuoiopelli continua, come detto, per tutto il primo tempo davvero ben giocato dagli uomini di Giglioli. Nel finale dello stesso è ancora Bianchi a rendersi pericoloso senza successo. Nella ripresa, al contrario, i padroni di casa pagano un po’ di quello che hanno speso nel primo. Il ritmo della gara in generale si abbassa. Le uniche due chance degne di nota arrivano nel finale: una per parte. A dieci dalla fine Pellegrini spara clamorosamente sul portiere del San Marco Avenza in uscita da solo contro di lui sprecando una grande opportunità. Nel finale, invece, è Benedetti per il San Marco ad entrare in area di rigore dove dopo alcuni bei dribbling viene recuperato all’ultimo in mischia dalla difesa locale. So chiude dunque sul punteggio di parità. Un punto che forse sta stretto ai padroni di casa per quanto costruito in termini di occasioni da rete ma la prova dei locali oggi è stata convincente. Un punto importante per il San Marco Avenza. In classifica la Cuoiopelli resta a quota 7 in zona play out mentre il San Marco si trova al quinto posto a 11 punti. Nel prossimo turno la squadra di Gliglioli giocherà nuovamente in casa contro il Camaiore mentre quella di Turi se la vedrà tra le mura amiche contro il Montecatini.
IL TABELLINO: 1-1
CUOIOPELLI: Puccini, Rossi, Leshi, Mancini L., Anichini, Morelli L., Magnani, Caciagli (59’ Nieri), Garunja (60’ Pellegrini), Niccolai, Bianchi. A disp.: Sollazzi, Nidiaci, Pinucci, Nardi, Mazzantini, Pellegrini M., Gargini, Alderotti. All.: Giglioli.
SAN MARCO AVENZA: Lagomarsini, Ricci, Busnelli, Brizzi, Zuccarelli, Mosti, Cucurnia, Mosti (70’ Lucchi), Andreotti (79’ Gabrielli), Magni (70’ Pinelli), Doretti (79’ Benedetti). A disp.: Rossi, Tescione, Manzo, Benedetti, Vatteroni, Mazzucchelli. All.: Turi Stefano
ARBITRO: Tassano di Chiavari.
RETI: 
11’ rig. Andreotti, 22’ Niccolai.
NOTE: Ammoniti Zuccarelli, Magnani, Lucchi, Cucurnia.

FONTE: Il Tirreno