almancacco 2020 quadrato

Eccellenza - L'amichevole fra Figline e Livorno finisce 0-0

L'undici iniziale del Figline 1965 L'undici iniziale del Figline 1965

Finisce 0-0 l'attesa amichevole di lusso fra Figline e Livorno: buone le indicazioni del campo anche se entrambe le compagini hanno dimostrato che c'è ancora da lavorare e che hanno ampi margini di miglioramento. Meglio complessivamente la squadra di Becattini più pericolosa e reattiva. Ecco la cronaca del match.

Primo tempo:
23° Tiro dalla distanza di Bouhamed e parata in tuffo di Fontanelli.
24° Ancora Bouhamed che ruba palla ad un difensore e calcia in porta, fuori di poco.
26° Prima azione Livorno, entra in area il numero 9 Ferretti che calcia quasi a botta sicura, ma la palla finisce fuori di un soffio.
42° Bouhamed di testa, para il portiere del Livorno.
45° Conclusione di Vezzi da dentro l'area palo esterno.
Secondo tempo:
6° Conclusione di Vezzi il portiere para a terra.
20° Tiro di Privitera alto sopra la traversa.
32° Cross di Liberati e tiro di Privitera alto sopra la traversa.
34° Dribbling di Bouhamed e tiro da dentro l'area che finisce sopra la traversa.
39° Tiro di Bouhamed fuori.
41° Occasione Figline doppia conclusione da dentro l'area ma né Sesti né Liberati riescono a segnare.
45° Tiro da dentro l'area di Calosci, il portiere para.
47° Grande affondo di Apolloni per il Livorno che serve Giuliano ma conclude debolmente e Simoni para a terra.

IL TABELLINO: 0-0
FIGLINE 1965: Burzagli (71° Simoni), Gori, Orpelli (46° Albertini), Degl'Innocenti (86° Giuffrida), Saitta, Banchelli (46° Calosci), Mirante (68° Liberati), Privitera (83° Arnetoli), Vezzi (63° Sesti), Minocci (83° Grandi), Bouhamed (86° Agostinelli). A disp.: Bettoni, Grandi. All.: Marco Becattini
U.S. LIVORNO 1915: Fontanelli, Franzoni (46° Ghinassi), Palmiero, Gargiulo, Giampà, Milianti (46° Fontana), Pulina (63° Pini), Gelsi (46 °Apolloni), Ferretti (82° Nunzi), Bellazzini, Frati (75° Durante). A disp.: Pulidori, De Stefano, Giuliani, Nunzi, Pecchia. All.: Francesco Buglio.
ARBITRO: Barone di Pisa, coad. da Mesi di Firenze e Guiducci di Empoli.
NOTE: Spettatori 350 circa. Recupero 2'+5'. Ammoniti Gelsi, Gori.

Ultima modifica il Lunedì, 13 Settembre 2021 17:25