almancacco 2020 quadrato

Eccellenza - Il Fratres Perignano si assicura uno dei 2004 più interessanti

Largo ai giovani! La società Fratres Perignano è lieta di annunciare l’acquisizione a titolo temporaneo delle prestazioni sportive di Matteo Borghini, portiere classe 2004 di proprietà della società professionistica Città di Pontedera. Il club rossoblù vuole fortemente ringraziare la dirigenza granata per la buona riuscita di questa operazione. Matteo arriva a Perignano come un predestinato nel ruolo. Nonostante la giovane età, Borghini è già finito sui taccuini di diversi addetti ai lavori. Di questo ragazzo si parla un gran bene da diverso tempo e su di lui il Direttore Paolo Giovannini nutre ottime speranze per il futuro. Borghini entra nello spogliatoio rossoblù in punta di piedi, consapevole del percorso di maturazione e di crescita che deve ancora costruire. Queste le sue parole sulla scelta di indossare la maglia del Fratres Perignano: «Sono molto contento di aver firmato per il Fratres. Per me questa è la prima avventura tra i “grandi”, sono molto emozionato. Qui ho trovato una società molto ambiziosa, che ha come obiettivo la Serie D, sarà una bella esperienza. Spero di riuscire a ottenere ottimi risultati. Cercherò durante gli allenamenti di dare sempre il meglio. Lavorerò tutto l’anno per crescere il più possibile e migliorare giorno dopo giorno». Da parte di tutta la famiglia del Fratres Perignano va un caloroso benvenuto a Matteo nella speranza di condividere insieme delle belle soddisfazioni e un grande grazie per aver scelto di vestire i colori rossoblù.

Scarica ora la nuova App dell'Almanacco del Calcio Toscano

Ordina qui il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2021