ordina l'almanacco

Promozione - Perché il Pratovecchio è a un passo dall'Eccellenza

Domenica c'è stata la festa del Camaiore e dello Sporting Cecina che hanno vinto gli spareggi per l'accesso all'Eccellenza (e domenica si sfideranno per decidere quale delle due squadre verrà promossa e quale "ripescata", ma entrambi i posti sono già sicuri), ma presto un'altra squadra potrebbe festeggiare allo stesso modo. Se infatti la Sinalunghese conquisterà la promozione in serie D attraverso gli spareggi (e parte da un confortante 3-0 casalingo nella sfida in Romagna contro il Classe), ecco che si libererà un altro posto per l'Eccellenza 2018/19 (e di conseguenza, a scalare, in tutte le categorie fino alla Seconda). A chi toccherà fra le due perdenti gli spareggi di domenica? Pratovecchio Stia o Chiantigiana? In realtà non ci sarà bisogno di aspettare la classifica di merito del C.R.T. (che in questi casi verrebbe stilata), già perché leggendo li Comunicato Ufficiale 26 del 23 novembre scorso, quello che specifica i criteri per il completamento organico, si capisce chiaramente cosa accadrà. A pagina 877 del suddetto si legge "le Società perdenti lo spareggio per l’acquisizione di titolo utile per il diritto di iscrizione al campionato di ordine superiore e partecipanti ai play off, vengono inserite nella tabella meritocratica di competenza in posizione prioritaria". Ecco che quindi il Pratovecchio Stia (avendo perso lo spareggio con il Foiano per il primo posto del Girone B) ha diritto prioritario sulle altre squadre, in questo caso la Chiantigiana. Se quindi domenica, come tutti ci auguriamo, la Sinalunghese conquisterà il salto in D, ecco che anche i casentinesi saranno automaticamente promossi in Eccellenza. Allo stesso modo, faranno festa anche tutte le tre vincenti degli spareggi di Prima Categoria (Viaccia, A.G.Dicomano e Aurora Pitigliano), visto che diventeranno tre i posti disponibili per la Promozione 2018/19 (uno per diritto, come scritto da C.U., uno per la mancata iscrizione del Sagginale e uno appunto per il posto lasciato libero dalla Sinalunghese).

Ordina adesso il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2018

Ultima modifica il Giovedì, 07 Giugno 2018 05:57