ordina l'almanacco

Promozione Girone B - Cortona Camucia-Olimpia Palazzolo 2-0

Due reti di Ceccagnoli  regalano tre punti fondamentali alla formazione di Giusti, che raggiunge trenta punti in classifica, ad una lunghezza dalla salvezza diretta, occupata attualmente dal Chiusi. La prima rete da attaccante smaliziato, la seconda da giocatore geniale non lasciano scampo alla formazione fiorentina che gioca un buon calcio, ma non sufficiente a portare a casa punti. Al nono minuto, dopo un pericolo corso al quinto su cross pericoloso di Vestri, gli arancioni vanno in vantaggio: cross dalla destra, irrompe Ceccagnoli che non lascia scampo a Poggi. Al venticinquesimo, dopo una conclusione alta di Guidotti al sedicesimo, arriva il raddoppio locale: è vero che c’è un errore della difesa ospite, ma Ceccagnoli, dopo aver recuperato il pallone rinviato da Poggi, dalla trequarti fa partire un destro di rara bellezza e precisione che non lascia scampo all’ estremo difensore di Bencivenni, un goal da altre platee. Il numero dieci locale può siglare la sua tripletta personale, ma la punizione, diretta nell’ angolo in fondo a destra, viene ben deviata da Poggi. Caneschi compie due eccellenti interventi poco prima della metà del secondo tempo su conclusione dal limite di Vestri e poi su colpo di testa su pallone da corner, occasioni che potevano riaprire il match. Nel finale di partita, il numero diciotto Bianconi prova in due occasioni a mettere il suo nome nel tabellino dei marcatori, ma un ottimo Poggi gli nega la gioia del goal in entrambi i casi, prima respingendo e poi deviando il pallone in angolo. In definitiva: un’Olimpia Palazzolo dignitosa non riesce a tener testa ad un Cortona che adesso come non mai crede sempre più nella salvezza diretta.
Stefano Bertini

IL TABELLINO: 2-0
CORTONA CAMUCIA:
Caneschi, Duri, Seri, Cacioppini, Barbagli, Tanganelli, Petica (92’ Baldoni), Nikolla, Porricelli (90’ Milani), Ceccagnoli (71’ Bianconi), Pilleri (73’ Starnini). A disp.: Torresi, Nandesi G., Dai Prà. All.: Luca Giusti
OLIMPIA PALAZZOLO: Poggi, Rialti, Terilli (75’ Sottili), Cassigoli, Pasquini, Guidotti (62’ Ndiongue), Rivelli (53’ Celindi), Marzi, Guerrini, Vestri, Santucci. A disp.: Danese, Artini, Fabbri. All.: Gabriele Bencivenni.
ARBITRO: Amerigo Calonaci di Empoli, coad. da Simone Iuliano e Alessio D’Amato di Siena
RETI: 9’ e 25’ Ceccagnoli
NOTE: Angoli 1-8. Recupero 0’+4’. Spettatori oltre 150.

Ultima modifica il Lunedì, 09 Aprile 2018 08:56