logo fantaeccellenza

Promozione Girone B - Cortona Camucia-Terranuova Traiana 1-0

Per il recupero della ventiduesima giornata del Campionato di Promozione Girone B, il Cortona Camucia ha la meglio su un’ostica Terranuova Traiana per 1-0 in una partita combattuta ed incerta fino al fischio finale. Ad un primo tempo di supremazia locale, è seguita una ripresa in cui gli ospiti valdarnesi hanno avuto il pallino del gioco. Sotto una pioggia incessante dal ventesimo circa del primo tempo fin quasi alla fine, la squadra di casa partiva meglio, pur non creando clamorose occasioni da rete, ma al diciassettesimo reclamava un rigore per un intervento sospetto in area ai danni di Nikolla; il Direttore di Gara, però, lasciava proseguire. Al ventiduesimo, Francini concludeva dal limite, ma Caneschi parava senza problemi. Al trentunesimo, la squadra arancione passava in vantaggio: Pilleri, dal vertice destro dell’ area di rigore, batteva una punizione che si insaccava quasi sotto all’ incrocio. La squadra cortonese controllava senza particolari problemi la reazione dei valdarnesi che si concretizzava solo in qualche tiro da lontano che non impensieriva Caneschi. L’ inizio del secondo tempo era favorevole alla squadra biancorossa, oggi in maglia nera: dopo due minuti, Sala su punizione dal vertice sinistro dell’ area impegnava Caneschi in una non facile respinta, mentre un minuto dopo Benedetto provava a sorprendere il numero uno cortonese fuori dall’ area, ma la sua conclusione terminava sull’ esterno della rete, dando l’ illusione ottica del goal. Al sessantatreesimo, ospiti ancora pericolosi, ma Caneschi deviava in corner una conclusione da fuori area di Autieri, parata resa più difficile dal pallone scivoloso. Pur non creando altre clamorose occasioni, la Terranuova Traiana si spingeva in avanti alla ricerca del pareggio, ma il Cortona Camucia ribatteva colpo su colpo su un terreno che diventava sempre più pesante e sul quale diventava sempre più difficile controllare il pallone. I locali andavano vicini al raddoppio al novantunesimo, ma Romolini respingeva da campione una deviazione di un suo compagno di squadra. Proteste valdarnesi per un goal annullato in pieno recupero dopo cinque minuti del quale Majrano fischiava la fine. Con questi tre punti, i ragazzi di Giusti, oggi al suo ultimo giorno di squalifica, sostituito da Frosini, si portano a due punti dal Chiusi, a tre dalla Terranuova Traiana ed a sei dall’ Olimpic Sansovino per una salvezza diretta che, per quanto ancora distante, non è più impossibile da raggiungere.
Stefano Bertini

IL TABELLINO: 1-0
CORTONA CAMUCIA:
Caneschi, Poggesi, Pilleri, Cacioppini, Barbagli, Tammariello, Petica, Nikolla, Porricelli (Guerri), Ceccagnoli (Milani), Starnini. A disp.: Torresi, Seri, Nandesi G., Duri, Biancono. All.: Massimiliano Frosini (Luca Giusti squalificato)
TERRANUOVA TRAIANA:
Romolini, Bencivenni (Chisci), Gualdani, Sala, Carnicci, Bettini, Autiero, Kuqi, Girolami (Mei), Benedetto, Francini. A disp.: Peebes, Del Bimbo, Mugnai, Nocentini, Grazzini. All.: Andrea Attili
ARBITRO:
Majrani di Firenze, coad. da Bovino e Cardini di Firenze .
RETE:
31’ Pilleri.
NOTE:
Ammoniti Caneschi, Poggesi, Pilleri, Nikolla; Bettini, Autiero. Angoli 2-2. Recupero 0’+5’. Spettatori circa 100.