logo fantaeccellenza

Promozione Girone A - Vorno-Pietrasanta 0-1

Il Pietrasanta passa a Vorno in una gara sempre aperta e piena di opportunità da una parte e dall’altra. Gli ospiti cominciano fortissimo nel primo tempo e collezionano ben tre occasioni da rete nei primi dieci minuti. Il primo a provarci è Ambrosini, seguito da Zizzari ma su entrambe le conclusioni Gonnella riesce ad opporsi con due belle parate. Lo stesso Ambrosini ci prova poco dopo su punizione ma la sfera termina alta. Il Vorno risponde nella seconda metà della frazione: grande chance, infatti, per Barbaro, che calcia a botta sicura ma il suo tiro viene respinto da un difensore del Pietrasanta. Più tardi è Haoudi a lasciar partire un tiro da fuori area che finisce alto di poco. In avvio di ripresa passa il Pietrasanta su un rinvio sbagliato della difesa locale: Monaco si impossessa della sfera e trova l’angolino basso dove il portiere non può proprio arrivare. Esplode la gioia degli ospiti. Il Vorno si rigetta in avanti alla ricerca del pari: ci provano prima Petracci e poi Di Salvatore ma Gigliozzi compie due grandi interventi e difende così al meglio la propria porta. Lo stesso Gigliozzi in uscita su Petracci fa fallo da rigore al 73’. Nessun dubbio per l’arbitro. Dal dischetto si presenta Bonfigli che manda clamorosamente alto. La gara praticamente finisce qui. Resta solo da segnalare l’espulsione di Monaco a tre minuti dalla fine per doppia ammonizione per perdita di tempo. Il Pietrasanta si dimostra più squadra e si porta a sole tre lunghezze dal Vorno e a due dal Camaiore, che ha però l’opportunità nel recupero di questa giornata in casa della Pontremolese di prendersi la vetta della classifica.

IL TABELLINO: 0-1
VORNO: Gonnella, Benassi, Lencioni, Bonfigli (79' Martinucci), Davini A. (60' Antoni), Riccomini, Battaglia (60' Gatto), Barbaro, Petracci, Haoudi, Di Salvatore. A disp.: Angeli, Bertini, Del Dotto, Petretti. All.: Cardella
PIETRASANTA: Gigliozzi, Bouhamed, Pedonese, Bertelloni, Romanini, Carusio, Monaco, Tosi (85' Chicchi), Zizzari, Ambrosini (65' Imoh), Capo. A disp.: Begotti, Michelotti, Burchielli, Fiorentino, Moriani. All.: Del Medico
ARBITRO: Zadrima di Pistoia.
RETE: 60’ Monaco.
NOTE: Al 73' Bonfigli sbaglia un rigore. Espulso all'87' Monaco.

FONTE: Il Tirreno