logo fantaeccellenza

Eccellenza Girone B - Zenith Audax-Rignanese 3-2

Che bella partita! Zenith Audax e Rignanese danno vita a una sfida intensa e combattuta, equilibrata e con tanti capovolgimenti di fronte. Il primo tempo è di chiara marca ospite, con la Rignanese che chiude meritatamente in vantaggio grazie a un palleggio continuo e a una Zenith che non riesce a reagire. Nella ripresa, invece, la squadra di Bellini cambia volto: tiene alto il baricentro della squadra, pressa molto di più e meglio; e soprattutto ritrova una verve "importante" nei propri uomini offensivi. Gli episodi sorridono poi ai padroni di casa, che sfruttano anche il netto calo della Rignanese nella ripresa: è così aggancio in classifica con i pratesi che salgono a 7 punti in classifica, proprio a pari merito dell'undici di Nenciarini.


IL FILM DELLA GARA
Primo Tempo
7': Ci prova Falciani di testa, para senza problemi Brunelli
10': Abdija serve Piras: botta dal limite centrale
13': Manganiello tocca per Piras: destro a giro sul secondo palo, mette in angolo Gomes
17': Serinelli dal limite lascia partire un destro che sorprende Brunelli: 0-1
27': Punizione di Cioce non lontana dal "sette"
Secondo Tempo
2': Gran cross da sinistra di Abdija per Piras che di piatto mette dentro l'1-1
4': Lungo lancio per Bennati che di piatto fa secco Brunelli, nella terra di nessuno
5': Traversone da destra che pesca sul secondo palo Manganiello, gran botta al volo e palla nel sacco: 2-2
31': Palla in verticale per Abdija che viene a contatto con Merola. Per Donati di Livorno è rigore
32': Abdija trasforma alla perfezione il rigore, spiazzando Gomes: 3-2
43': Piras prova la conclusione su errore di Gomes, portiere para

LE PAGELLE
Zenith Audax
Brunelli: 5.5 Non pare irreprensibile sui gol biancoverdi, poi pronto sulle uscite alte.
Melani: 6 Qualche imbarazzo con il pallone fra i piedi, ma chiude bene sulla fascia e lì la Zenith non soffre.
Ruggeri: 6 Si riprende nel corso del match ma all'inizio soffre molto la spinta di Renieri. 71' Sow Papa: ng
Saccenti: 6 Solido e combattivo in mezzo al campo, meglio nella ripresa quando non ha compiti di far partire l'azione.
Benvenuti: 6 Non al top della condizione, qualche patimento su Bennati.
Facchini: 6 Si fa male dopo una mezzora per un infortunio muscolare alla coscia destra. 34' Martines: 7 Entra subito nel clima del match e pur essendo solo un 2001 al debutto è impeccabile. Complimenti.
Perugi: 6.5 Come sempre, utilissimo sia da trequartista che nel finale da terzino.
Lenzini: 7 Prima mezzala e poi, molto meglio, vertice basso del centrocampo: disputa una gran ripresa, nella quale comanda il pressing della squadra e tiene alto il baricentro.
Manganiello: 6.5 Poche occasioni per mettersi in luce, ma quando ha la palla giusta la spedisce in fondo al sacco con un gran diagonale.
Abdija: 7 L'unico a lottare all'altezza della situazione nel primo tempo, combatte come un leone e nella ripresa regala un gran assist a Piras e si guadagna (e trasforma) il rigore della vittoria.
Piras S.: 6.5 Va un po' a corrente alternata, ma segna l'1-1 e cerca sempre la giocata di qualità.

Rignanese
Gomes: 6.5 Non ha colpe sui gol avversari ed è sempre pronto a disinnescare i pericoli.
Merola: 6 Buon controllo della fascia destra.
Privitera: 6.5 Assorbe la spinta avversaria e attacca sulla fascia. Instancabile.
Cioce: 6 Bene nel primo tempo, poi si abbassa troppo nella ripresa.
Canali: 5.5 Regge bene per un tempo, poi la Zenith sfonda ripetutamente.
Falciani: 6 Meglio del compagno, ma anche lui nella ripresa non riesce ad arginare gli avversari.
Sagnini: 5.5 Qualche spunto sulla sinistra all'inizio, ma si spegne presto.
Spanu: 6 Un 2000 che ha grinta e voglia di combattere. Non molla. 75' Sensitivi: ng
Bennati: 6.5 Buona gara da vertice dell'attacco, segna un bel gol e lotta su tutti i palloni, tenendo occupati i due centrali avversari. 71' Piras M.: ng
Serinelli: 6 Bel gol e buon primo tempo, poi sparisce completamente dal match.
Renieri: 6 Sempre propositivo e pronto allo scatto.

Arbitro
Donati di Livorno: 6 Molta della sua valutazione verte sul rigore per la Zenith: c'era? Mah... il resto sembra ok!

IL TABELLINO: 3-2
ZENITH AUDAX: Brunelli, Melani, Ruggeri (71' Sow Papa), Saccenti, Benvenuti, Facchini (34' Martines), Perugi, Lenzini, Manganiello, Abdija, Piras S. A disp.: Belli, Maretto, Frosini, Baldi, Braccini. All.: Bellini
RIGNANESE: Gomes, Merola, Privitera, Cioce, Canali, Falciani, Sagnini, Spanu (75' Sensitivi), Bennati (71' Piras M.), Serinelli, Renieri. A disp.: Pecchioli, Calabrese, Ignesti, Molinu, Guidotti, Tozzi, Focardi. All.: Nenciarini
ARBITRO: Donati di Livorno, coad. da Liberatori di Arezzo e Corsini di Livorno.
RETI: 17' Serinelli, 47' Piras, 50' Bennati, 51' Manganiello, 77' rig. Abdija
NOTE: Ammoniti Ruggeri, Saccenti, Perugi, Lenzini, Privitera, Canali, Falciani, Bennati. Angoli 1-3. Recupero 2'+4'.

Ultima modifica il %22, %07 %Ott %2018 %22:%13