ordina l'almanacco

Eccellenza Girone B - Badesse-Lastrigiana 4-1

Ultima giornata di campionato ed il Badesse, per rientrare nella griglia play out, aveva l’imperativo di fare punti: perdere significava retrocessione diretta e questa forte motivazione è stata la molla che ha consentito ai biancocelesti di aggiudicarsi con merito una gara difficile e piena di insidie. Dopo una partenza sprint degli ospiti con Bianchi che porta le prime insidie alla porta di Florindi è De Patre che si fa largo tra le maglie della difesa avversarie e mette in rete ma la gioia del centravanti viene soffocata dal direttore di gara che annulla per fuorigioco. La Lastrigiana è più intraprendente del Badesse ma è la squadra di casa che si porta con merito in vantaggio con un’azione corale di buona fattura: è il 31’pt quando Mitrotti, dalla linea mediana del campo, mette in azione Santini sulla fascia sinistra e da quest’ultimo di prima intenzione a centro area per Marabese che si impossessa del pallone e fa secco Eletti con un preciso diagonale. Gli ospiti cercano di riorganizzarsi ma non sono in grado di portare insidie alla difesa di casa. In avvio di ripresa la Lastrigiana giunge al pareggio: è il 3’st quando la compagine fiorentina usufruisce di un calcio d’angolo dove Bianchi svetta di testa e mette alle spalle di Florindi. La rete galvanizza la squadra di Sarti che prende fiducia ma ogni velleità viene spenta da un super Marabese che in due minuti, al 17’st e al 19’st, va in rete con due spunti di rilievo: nella rete del raddoppio si impossessa del pallone al limite dell’area, vince un rimpallo e batte Eletti con un sinistro incrociato, mentre nella terza rete fa una penetrazione in area sulla fascia destra e con un altro sinistro chirurgico infila nuovamente l’incolpevole Eletti. Gli ospiti rimangono anche in inferiorità numerica per la seconda ammonizione di Olivieri ed al 31’st giunge anche la quarta rete con il neo entrato Miccichè che riprende un pallone respinto dal palo dopo una conclusione di Rosi. Partita tatticamente perfetta per i ragazzi di mister Chiarini che hanno saputo sapientemente aspettare gli avversari per poi punirli con veloci ripartenze esaltando le doti di velocità dei vari Butini, Stolzi e Marabese che sono stati la spina nel fianco della formazione fiorentina. Con questa vittoria il Badesse si è guadagnato l’opportunità di disputare i play out, in gara unica, contro l’Antella che ha chiuso il campionato al quint’ultimo posto.
B&B

IL TABELLINO: 4-1 
BADESSE: (4-4-2) Florindi, Bonsi (61' Marchi), Lellis, Mitrotti, Di Marco, Stolzi (68' Rosi), Bongini, Bonechi (81' Cencioni), Butini, De Patre (17’ Santini), Marabese (75' Miccichè). A disp.: Pupilli, Bruni. All.: Chiarini
LASTRIGIANA: (4-3-3) Eletti, D’Angelo (78' Vanzi), Olivieri, Allori, Chiesi, Terzani, Caroti (68' Varriale), Brillanti, Del Pela (77' Mazzoni), Vanni (46' Di Tommaso), Bianchi (77' Sanni). A disp.: Messina, Gazzarrini. All.: Sarti
ARBITRO: Ravara sez. Valdarno, coad. da Ginanneschi e Stella di Grosseto. 
RETI: 31’, 62' e 64' Marabese, 48’ Bianchi, 76’ Micciche.
NOTE: Ammoniti Bonsi, Di Marco, D’Angelo, Olivieri. Espulso al 66' Olivieri per somma di ammonizioni. Angoli 5-6. Recupero 2’+4’.

Scopri qui la nuova copertina dell'Almanacco del Calcio Toscano 2018 e ordinalo!

Ultima modifica il Domenica, 15 Aprile 2018 21:49