logo fantaeccellenza

Eccellenza Girone A - Fucecchio-Castelnuovo G. 0-1

Colpo del Castelnuovo Garfagnana che passa a Fucecchio di misura su un campo non certo in perfette condizioni, le quali peraltro peggiorano col passare dei minuti. Proprio il campo molto pesante influisce già dal primo tempo che emerge come molto equilibrato e senza grandi occasioni da rete. Vale la pena, però, menzionare la punizione dal limite in favore degli ospiti, calciata come di consueto da Gori all’8’, con la palla che supera la barriera ma viene respinta coi pugni dal portiere locale Del Bino. Un’altra chance clamorosa nella prima frazione c’è ed è la migliore di tutta la gara per il Fucecchio: al 37’, infatti, Taraj sottoporta tira da pochi passi a botta sicura ma Leon compie una grande parata e gli sbarra la strada. Nella ripresa è più vivo, invece, il Castelnuovo che legittima la vittoria finale. Al 49’ ecco la prima opportunità del secondo tempo, ancora con Gori, che lancia l’accorrente Giacomelli, il quale viene anticipato dal portiere in uscita disperata. Due minuti dopo ci prova anche Nardi di testa da solo ma la palla termina incredibilmente a lato. Il Castelnuovo passa con Gori al 55’: azione di Filippi, che calcia in diagonale e colpisce il palo, si scatena una mischia, il primo ad arrivare sul pallone è Nardi ma anche la sua conclusione viene respinta dal portiere, in tap-in  sbroglia la situazione - come detto - Gori che segna così il gol che varrà i tre punti. Dopo l’ora di gioco la pioggia aumenta e nel finale i calciatori fanno fatica anche a rimanere in equilibrio. A metà del secondo tempo il Fucecchio è, comunque, in grado di sviluppare una serie di mischie con tanti lanci lunghi, ma in nessuna di queste arriva la zampata del pareggio. In contropiede al 75’, il Castelnuovo Garfagnana va vicino al raddoppio con Nardi che soffia la palla al portiere al limite dell’area di rigore, tira verso la porta ma il pallone si ferma poco prima della riga, complice una pozzanghera. Cinque minuti lo stesso Nardi insite e calcia in diagonale ma il portiere Del Bino si fa trovare ancora pronto.  Il Fucecchio le prova tutte nel finale rendendosi pericoloso con una punizione dalla trequarti e su un paio di calci d’angolo. Il gol, però, non arriva e, al triplice fischio sono gli uomini di Tazzioli ad esultare. L’allungo in graduatoria riesce. Sono ora 5 i punti tra le due compagini e due quelli di vantaggio sulla zona play out del Castelnuovo sul Ponte Buggianese, con una gara in meno. Più complicata la situazione del Fucecchio, che resta fermo a quota 27 al tredicesimo posto. Ai bianconeri mancano ancora tre gare, nelle quali affronteranno nell’ordine Ponte Buggianese, San Marco Avenza e Poggibonsi.

IL TABELLINO: 0-1
FUCECCHIO: Del Bino, Cenci G., Papa (77’ Gjyli), Mazzanti, Villagatti (46’ Bini), Menichetti, Manetti (55’ Conti), Cenci F., Taraj, Kodraziu (73’ Tardiola), Sciapi. A disp.: Pinelli, Giannetti, Carfagna. All.: Cerasa Maurizio
CASTELNUOVO G.: Leon, Marchetti, Inglese, Biagioni, Ceciarini, Tolaini M., Filippi, El Fillahi, Nardi, Gori, Giacomelli (87’ Orsetti). A disp.: Cavani, Balsotti, Micchi M., Tortelli, Micchi L., Biagiotti. All.: Tazzioli Fabrizio
ARBITRO: Vizzini Stefano di Valdarno, coad. da Bianchi Giacomo di Pistoia e Biagioni Nicolo' di Lucca
RETI: 55’ Gori .
NOTE: Ammoniti Mazzanti, Menichetti.

FONTE: Il Tirreno