logo fantaeccellenza

Eccellenza Girone A - S.Gimignano-Marina La Portuale 1-0

Vince ancora il Sangimignano, che suda le proverbiali sette camicie contro il Marina La Portuale, ma alla fine ottiene i tre punti che gli consentono di rimanere in testa alla classifica, in attesa del big match della prossima settimana, quando la seconda in classifica Castelfiorentino ospiterà i neroverdi per provare a sfilare loro il primato. Cronaca povera nella prima frazione: la prima incursione è del Marina La Portuale al 12’ con un gran tiro di Falorni in diagonale, la palla sbatte palo, interviene Piscopo che da pochi metri spara incredibilmente alto sopra la traversa graziando la squadra di Ercolino. Al 19’ calcio di punizione per gli ospiti, sulla sfera va Signorini che calcia direttamente in porta con Chiarugi che blocca sicuro. Al 20’ si affaccia per la prima volta in attacco il Sangimignano: Paci va a battere un calcio d’angolo, crossando direttamente per il colpo di testa di Settepassi che finisce alto sopra la traversa. Si chiude 0-0 un primo tempo che vede il predominio nel palleggio da parte degli ospiti, aggressivi e ben disposti, spesso e volentieri primi sul pallone, che però non impensieriscono Chiarugi, mentre il Sangimignano non riesce a ripartire con le sue trame, a causa anche della scarsa verve di uno zoppicante Borri, che stringe i denti per un tempo, ma al 1’ della ripresa issa bandiera bianca e viene sostituito da Dinelli. L’ingresso del brevilineo centrocampista regala una nuova disposizione al Sangimignano, che ne beneficia subito al 4’: grandissima azione sulla destra proprio di Dinelli, che lascia partire un filtrante per Camilli, il quale effettua un gran velo, facendo arrivare il pallone a Paci che mette in rete l’1-0. A questo punto reagisce la squadra ospite: al 16’ da fuori area ci prova Cuccolo, ma la sfera termina a lato. Al 31’ da azione d’angolo il Marina La Portuale sfiora il pari col colpo di testa di Offretti, che però termina alto. Nel finale è invece il Sangimignano ad andare vicino al 2-0 in diverse occasioni di contropiede. Al 38’ fa tutto Paci, che conquista palla sulla propria trequarti, va via a un paio di marcatori, entra in area avversaria, e scaglia una gran botta sul primo palo, col portiere Costa che riesce a bloccare in due tempi. Al 40’ l’opportunità ghiotta è per Calamassi, messo in verticale davanti al portiere da Paci, ma il suo sinistro è debole e Costa blocca a terra. Al 42’ il neo entrato Costa mette in verticale per il centravanti Maggiari che impegna severamente sul primo palo Chiarugi, che in due tempi blocca ed evita anche l’angolo. Si chiude 1-0 una sfida che ha visto sugli scudi Cicali e Dinelli, che ha avuto un grandissimo impatto sulla gara col suo dinamismo saltando gli avversari e creando superiorità. Non è bastato al Marina La Portuale un primo tempo maiuscolo, in cui però ha speso tanto senza esiti, con un Sangimignano cinico che è emerso nella ripresa.

IL TABELLINO: 1-0
S.GIMIGNANO: Chiarugi, Donati (80' Calamassi), Ciardini, Paparelli, Borri (46' Dinelli), Settepassi, Bruni (89' Rustioni), Cicali, Paci, Camilli, Giuggioli (77' Vannetti). A disp.: Micheli, Guarnieri, Cubillos. All.: Ercolino.
MARINA LA PORTUALE: Costa, Cuccolo, Ceccarini, Bedini, Signorini, Della Maggiora, Falorni (55' Costa M.), Piscopo, Maggiari, Cinquini (67' Conedera), Offretti (89' Puccinelli). A disp.: Belloni, Francini, Giorgi, Tazzini, Puccinelli. All.: Gassani.
ARBITRO: Pistolesi di Piombino.
RETE: 49' Paci.
NOTE: Ammoniti Ceccarini, Della Maggiora, Bedini, Settepassi.

FONTE: Il Tirreno