logo fantaeccellenza

Eccellenza Girone A - Grosseto-Atletico Cenaia 3-0

Ancora una volta rimandato il primo hurrà della stagione lontano dal Pennati per l’Atletico Cenaia. Fuori dalle mura amiche gli uomini di Macelloni continuano a soffrire di saudade e a lasciare sul campo punti preziosi. Sul terreno di gioco dello Zecchini è il Grosseto ad uscire dal campo con il bottino pieno, frutto di un 3-0 che ammette poche repliche. La prima occasione arriva al 19′ su un cross dalla fascia per Cosimi che colpisce a botta sicura, Serafini trova una grande risposta e salva il risultato. La rete del Grosseto è nell’aria e arriva pochi minuti più tardi. Il neo-arrivato Invernizzi, scattato sul filo del fuorigioco, indovina un perfetto diagonale che sblocca il punteggio. L’Atletico Cenaia non sta certo a guardare e alla mezz’ora si presenta dalle parti di Nunziatini con un cross su cui la difesa anticipa di un soffio Remedi. Nella ripresa al 52′ è lo stesso Remedi a servire Andrea Ghelardoni per un tiro a giro indirizzato sul secondo palo che manca di poco lo specchio della porta. Tre minuti dopo è ancora una volta il Grosseto ad esultare. I padroni di casa imbastiscono una bella azione manovrata, un cross teso dal fondo verso il centro dell’area viene catturata da Boccardi che scarica una conclusione implacabile: 2-0. Gli ospiti cercano di riaprire la partita, ma il destro di Remedi termina la sua corsa a lato. Nonostante il Grosseto continui a spingere, l’Atletico Cenaia non perde la grinta e tenta con Pellegrini dal limite, Nunziatini però è bravo a non farsi cogliere impreparato. Il sigillo finale all’incontro arriva al 94′. Serafini devia una punizione sulla traversa, la palla dopo un campanile cade in area dove diventa preda di Vegnaduzzo per il 3-0 e i definitivi titoli di coda.

IL TABELLINO: 3-0
GROSSETO: Nunziatini, Borselli, Sabatini, Fratini (93′ Bicocchi), Gorelli, Ciolli, Cosimi (59′ Faenzi), Salvestroni, Invernizzi (88′ Del Nero), Boccardi (81′ Vegnaduzzo), De Carolis (64′ Bartalucci). A disp.: Cipolloni, Nigiotti. All.: Consonni.
ATLETICO CENAIA: Serafini, Fabbrini (71′ Cecchetti), Sorrentino, Ghelardoni V. (71′ Pellegrini), Giari (88′ Mitrotti), Signorini, Petri, Remedi, Bruzzone, Ghelardoni A., Cerboneschi (32′ Sireno). A disp.: Doveri, Di Batte, Taraj. All.: Macelloni
ARBITRO: Borghi di Firenze, coad. da Salvadori e Pacifici di Arezzo.
RETI: 27′ Invernizzi, 55′ Boccardi, 94′ Vegnaduzzo.
NOTE: Ammoniti Salvestroni, Giari, Boccardi, Ghelardoni. Espulso Cecchetti.

FONTE: atleticocenaia.it