logo fantaeccellenza

Sabato, 28 Febbraio 2015 18:46

Presentazione Almanacco

La copertina dell'Almanacco del Calcio Toscano 2017, con Edoardo Marzierli (Aglianese) FOTO BADALUCCO La copertina dell'Almanacco del Calcio Toscano 2017, con Edoardo Marzierli (Aglianese) FOTO BADALUCCO

STORIA
L’Almanacco del Calcio Toscano nasce nel 2002 da un’idea di Andrea L’Abbate con la collaborazione del giornale Calciopiù, settimanale sportivo che da oltre 30 anni si occupa di calcio dilettanti e giovanile. L’intenzione era quella di realizzare un libro alla fine di ogni stagione sportiva (e quindi a giugno) che racchiudesse, attraverso statistiche, foto e numeri, tutto quanto successo nell’annata. Fin dalle prime edizioni, l’Almanacco ha fornito tutti i dati dei giocatori toscani di Eccellenza e Promozione, per poi crescere ogni anno, “coprendo” anche il settore giovanile regionale (dal 2005) grazie alla collaborazione con uno dei redattori di Calciopiù Cosimo Di Bari, introducendo il colore (dal 2010), realizzando l’App per iPhone e iPad (nel 2012), passando infine al full color (nel 2014). Dal gennaio del 2014 l’Almanacco del Calcio Toscano è una testata registrata presso il Tribunale di Firenze, di proprietà di Andrea L’Abbate. Fedele alla linea che ha voluto almeno una novità in ognuna delle passate dodici “uscite”, l’edizione del 2015 si caratterizza per l’introduzione delle statistiche anche delle squadre toscane di serie D (date di nascita, ruoli, presenze, reti, ammonizioni, espulsioni e sostituzioni di tutti i giocatori scesi in campo), così da andare a coprire in modo capillare e completo tutta l’élite del calcio dilettanti dalla Toscana, dalla massima categoria dilettantistica nazionale fino alla Promozione. Tante, poi, le conferme: il full color, la presenza delle foto e delle rose di tutte le squadre del settore giovanile regionale (Juniores, Allievi, Allievi B e Giovanissimi) con particolare attenzione ai gironi d’élite di Allievi, Allievi B e Giovanissimi (per i quali sono presenti anche le statistiche personali di ogni ragazzo, con ruoli, presenze e reti) e infine l’App per iPhone e iPad scaricabile da iTunes. Nel 2017, poi, l'introduzione delle statistiche anche delle squadre toscane prof, dalla serie A fino alla Lega Pro.

COME AVERLO

Come tutti gli anni, non trovate l’Almanacco del Calcio Toscano in edicola. Per averlo, è sufficiente ordinarlo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando il numero di copie richieste e l’indirizzo dove spedirlo. Il pagamento (16 euro, più spese postali, circa 6 euro) avverrà direttamente al postino in contrassegno al momento della consegna del plico.

SOCIAL NETWORK

Da qualche anno l’Almanacco del Calcio Toscano è presente sia su facebook all’indirizzo www.facebook.com/AlmanaccoCalcioToscano che su Twitter (@AlmaCalcioTosca).
 

 CLICCA QUI PER ORDINARLO